Chi siamo

<= back to HOME PAGE

La famiglia Ferrari opera nel settore librario dal 1871.
Virginio Ferrari, trisnonno di Lucio, ha lavorato come agente librario per le Arti Grafiche di Bergamo (1873) viaggiando, campionario alla mano, per le maggiori città del Triveneto.
Nel 1919 il nipote Gino continua nella professione libraria dopo la Grande Guerra, attraversando anche la seconda Guerra mondiale finché, nel 1946, l’attività si stabilisce con un nuovo deposito in Piazza Capitaniato, nel centro di Padova.
Nel 1960, il signor Gino (cavaliere di Vittorio Veneto) decide di andare in pensione e lascia l’attività ai figli che scelgono, chiusa la sede di Piazza Capitaniato, di proseguire ognuno per proprio conto: Alberto, padre di Lucio l’attuale titolare, si specializza in edizioni giuridiche e professionali affiancandole a quelle di varia mentre il fratello Ettore opta per le edizioni a carattere religioso.
Nel 1968 Lucio Ferrari, pur continuando gli studi d’ingegneria, affianca a tempo pieno il padre, aiutandolo ad accrescere l’attività attraverso l’acquisizione di nuovi editori ed ammodernando sia la promozione che la distribuzione. Partiti nel 1966 dal depositosotto casa, nel 1989 dispongono di un deposito di proprietà di 800mq presso il Centro del Libro di Limena, sorto nel 1988 grazie alla lungimiranza di Lucio Ferrari e di altri due distributori padovani (seguiti solo più tardi da altri ancora); primo esempio in Italia d’area in cui si concentrano diversi distributori, garantendo ai librai un servizio funzionale e pratico.
Nel 1990 l’Alfe libri partecipa alla costituzione del Consorzio EGAF (Edizioni Giuridiche Aziendali Fiscali), che riunisce dodici distributori regionali tutti specializzati nella promozione e diffusione di libri professionali e universitari per valorizzarne e potenziarne le peculiarità.
Attualmente Alfe libri srl si sviluppa su un’area di circa duemila mq e conta uno staff di 15 addetti. Nel frattempo il ‘Centro del Libro’ è stato intitolato ad Alberto Ferrari.
Nel 2016 il consorzio EGAF decide di sciogliersi dopo 26 anni di attività; alcuni soci, fra cui anche Alfe libri, decidono di fondare il Consorzio BookWay proseguendo nella qualità del servizio che sempre ha improntato la propria attività. Il nuovo consorzio è operativo sia nella promozione che nella distribuzione, dall’inizio del 2017, ottimizzando le zone di competenza ed i servizi tecnologici offerti sia alle librerie che agli editori, che ringraziamo di averci riconfermato a riconoscimento del nostro stile di lavoro.